Post

Visualizzazione dei post da Giugno, 2015

Recommendation Monday :: Consiglia un libro ambientato nel Paese o città in cui trascorrerai le tue vacanze

Immagine
Buongiorno, buongiorno amici miei!!! Come state? Io benone, sabato era il mio compleanno e ieri ho festeggiato con un bel pranzetto insieme ai miei amici e al mio ragazzo, è stata una giornata bellissima!!
Oggi però è lunedì e come ogni lunedì ci vuole un bel consiglio libroso per iniziare la giornata!

   *   Consiglia un libro ambientato nel Paese o città in cui trascorrerai le tue vacanze   *  

Vivendo in Sardegna,ho la fortuna di avere un mare splendido a due passi da casa, quindi le mie vacanze estive sono sempre qui nella mia isoletta (per andare all'estero penso sempre sia meglio la primavera come stagione!). Amo molto anche la letteratura sarda, perciò sono felice di potervi consigliare un libro ambientato nella mia terra!!
Non vi consiglio Il cuore selvatico del gineproperché ve ne ho parlato giàqui, ma leggetelo comunque! Ho scelto invece un libro un po' più vecchio e poco conosciuto, ma che rispecchia l'essenza della Sardegna, quella più arcaica e sofferta! Per m…

Recommedation Monday :: Consiglio un libro dedicato all'estate

Immagine
In enorme ritardo, ecco la mia puntata dei consigli librosi del lunedì!!


Consiglia un libro dedicato all'estate



Se lo avessi letto avrei consigliato L'estate dei segreti perduti , ma ancora devo leggerlo, quindi non posso dirvi se è un libro che consiglierei o no...Perciò questo è il mio consiglio: un libro breve ma denso di poesia e significato, ambientato in un'isoletta incantevole!!





Aleté, con la sua strana bellezza, porta con sé un dono maieutico che somiglia pericolosamente ad una maledizione. La sua sola presenza evoca la verità, aiuta (obbliga?) i tormentati, i dubbiosi, i reticenti a dire la verità su se stessi e sugli altri. Confidando in questa virtù arcana, due genitori le chiedono di aiutare il figlio Paolo/Orfeo la cui intelligenza si è chiusa da tempo in un silenzio scontroso e misterioso. In realtà Paolo/Orfeo è uno scrittore e sta finendo un romanzo. Dal momento in cui Aleté gli si avvicina, nasce un gioco affascinante di parallelismi fra vicende vere e vic…

Recommendation Monday : Consiglia il libro di un Premio Nobel

Immagine
Buon lunedì giovinastri lettori!! Come state? Oggi il Recommendation Monday era a tema libero, io ho scelto questo:


  *  Consiglia il libro di un Premio Nobel    *  
Non ho letto tantissimi Premi Nobel in realtà, ma di alcuni di loro sono una vera appassionata, come Gabriel Garcia Marquez e José Saramago. Ho scelto proprio un libro di quest'ultimo, premiato con il Nobel nel 1998 con questa motivazione:“che con parabole sostenute da immaginazione, compassione e ironia ci permette ancora una volta di afferrare una realtà illusoria” Questo suo romanzo è una lettura forte, intensa e scioccante e ve lo consiglio caldamente!!!



In un tempo e un luogo non precisati, all'improvviso l'intera popolazione diventa cieca per un'inspiegabile epidemia. Chi è colpito da questo male si trova come avvolto in una nube lattiginosa e non ci vede più. Le reazioni psicologiche degli anonimi protagonisti sono devastanti, con un'esplosione di terrore e violenza, e gli effetti di questa mister…

Segnalazione: Eva e l'assoluto [Michela Belli]

Immagine
Buongiorno miei cari lettori!! Oggi vi propongo una lettura perfetta per rilassarsi in questi giorni di caldo e relax. Ringrazio l'autrice per avermi contattato e per avermi fatto scoprire il suo romanzo! Buona lettura!







Il Libro   :                             

Eva, dolce e scorbutica, fragile e determinata, piena di casini e contraddizioni fino all'inverosimile. La sua sconclusionata vita ruota intorno ad una serie di certezze assolute: un grande amore impossibile, la sfida di una amicizia viscerale con un uomo, che prova come sia possibile essere amici nonostante il sesso, una sorella sempre più perfetta di lei, un padre totalmente insoddisfatto di sua figlia, un lavoro che sembra scelto per accrescere la sua depressione, una passione sfrenata ma non corrisposta per la letteratura, la grande ambizione o piuttosto il desiderio legittimo di realizzare se stessa e i suoi sogni.
Insomma il mondo regolarmente incasinato di una ragazza di oggi.
Tranne scoprire che niente è come semb…

Recommendation Monday :: Consiglia un libro che ti ha cambiato la vita...

Immagine
Buon inizio settimana a tutti voi che leggete questo blog sconclusionato!!! Come state? Qui da me, dopo giorni di caldo oltre i 32 gradi, si è appena scatenato un violento temporale! Quale occasione migliore per mettersi un po' a studiare leggere?
Ma prima, ecco il consiglio della settimana:

*    Consiglia un libro che ti ha cambiato la vita (anche di poco, ma pur sempre importante per la tua persona)    * 


E questo è il libro che vi consiglio: non è un romanzo, ma è estremamente piacevole da leggere e mi sono trovata d'accordo con l'autrice in un sacco di considerazioni: non posso dire che mi abbia cambiato la vita perché l'ho letto pochissimi anni fa, ma sono del parere che se lo avessi letto a 16/18 anni allora forse avrebbe influito positivamente nel processo di accettazione dell'imperfetta me stessa quale sono!!!





A tredici anni, Caitlin Moran è una ragazzina cicciottella, senza amici, perennemente presa in giro dai maschi. E il giorno del suo compleanno, tra u…

Chelsea & James - Roberto Giuseppe Cozzo

Immagine
Il romanzo:            

Nel tentativo di perseguire il proprio personale senso di giustizia, due ragazzi cercano di fuggire da un ingombrante passato, che li condiziona fortemente. La moralità, immancabilmente relativa, viene messa in discussione, mentre un viaggio li porterà via dalla zona in cui hanno imparato a soffrire. Scopriranno che allontanarsi da un luogo è possibile, ma prendere le distanze dalle proprie vite è un obiettivo che può essere raggiunto solo conoscendo sacrifici forse insopportabili.


[Qui tutte le info]





Ho letto con molto piacere e con un certo senso di responsabilità questo romanzo, in quanto è stato il primo libro che un autore mi abbia mai inviato con il desiderio di conoscere il mio parere. Questo mi ha fatto davvero molto piacere, ma ho anche avuto il timore di non essere all'altezza delle aspettative.
Inizio subito col dire che è un romanzo d'esordio ma che se non lo sapessi certamente non avrei potuto intuirlo dalla lettura: è infatti un'opera m…