Recommendation Monday :: Consiglia un libro che ti ha cambiato la vita...


*Banner*


Buon inizio settimana a tutti voi che leggete questo blog sconclusionato!!! Come state? Qui da me, dopo giorni di caldo oltre i 32 gradi, si è appena scatenato un violento temporale! Quale occasione migliore per mettersi un po' a studiare leggere?
Ma prima, ecco il consiglio della settimana:

*    Consiglia un libro che ti ha cambiato la vita (anche di poco, ma pur sempre importante per la tua persona)    * 



E questo è il libro che vi consiglio: non è un romanzo, ma è estremamente piacevole da leggere e mi sono trovata d'accordo con l'autrice in un sacco di considerazioni: non posso dire che mi abbia cambiato la vita perché l'ho letto pochissimi anni fa, ma sono del parere che se lo avessi letto a 16/18 anni allora forse avrebbe influito positivamente nel processo di accettazione dell'imperfetta me stessa quale sono!!!





A tredici anni, Caitlin Moran è una ragazzina cicciottella, senza amici, perennemente presa in giro dai maschi. E il giorno del suo compleanno, tra una baguette con il Philadelphia e una lista di cose da fare prima dei diciotto anni, ecco che la assale un dubbio da un milione di sterline: come si fa a diventare una donna? 
Oltre vent'anni dopo, Caitlin prova a rispondere a quella domanda. Partendo da un dato di fatto: non c'è mai stato nella storia un momento migliore per essere donna. C'è il diritto di voto, la pillola anticoncezionale, e bruciare le streghe sul rogo è ormai decisamente poco glamour. Ma allora abbiamo ancora bisogno del femminismo, oggi? Sì, se il femminismo non si occupa solo di cose (importanti, per carità) come la disparità di retribuzione e la violenza domestica, ma anche di problemi più banali come la masturbazione, la depilazione, le micro-mutandine, l'irresistibile attrazione per il cioccolato e le borse da mille euro. Sì, perché ogni donna non può che essere femminista, e perché il femminismo è decisamente divertente. Come questo libro.


Voi lo avevate mai sentito prima? Lo leggereste? E soprattutto, scrivetemi nei commenti il libro che consigliereste voi!!
Un grosso abbraccio, ci rileggiamo presto!

Commenti

  1. Okay, me lo segno da leggere perchè un titolo del genere è imperdibile :D
    Un libro che mi ha cambiato la vita... oddio, cambiato no, ma fatto riflettere spesso è L'arte delle felicità del Dalai Lama!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahah, vedrai che ti piacerà!!! Per niente "fanatico" o pesante, anzi, molto divertente!!

      Il libro del Dalai Lama l'ho sempre voluto leggere, ma non l'ho ancora fatto. Ora lo cerco però!!! :*

      Elimina
  2. Questo titolo è davvero come dire... mmh... figo? :P Si può dire? XD Non mi vengono altri termini! Il mio vocabolario sembra avere qualche carenza in questi secondi :3 Un libro che mi ha cambiato la vita? Mmhh sono dell'opinione che ogni libro che ho letto mi ha lasciato un importante insegnamento. Forse non proprio tutti ma...la maggior parte sicuramente!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah, hai ragione! Il titolo è strepitoso e non posso che trovarmi d'accordo con lei!!
      Anche tu hai ragione, ogni libro è un tassello della persona che siamo oggi, anche quelli che non ci sono piaciuti hanno comunque un peso!!

      Elimina
  3. Avevo già sentito parlare di quest'autrice per i suoi temi legati al femminismo , non mi ero ancora informata sulla pubblicazione dei suoi libri anche in Italia ma ora sarà più facile che qualche titolo finisca prima o poi in wishlist ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io invece non l conoscevo affatto prima di imbattermi in questo titolo irresistibile! Ma ora vorrei leggere ancora qualcosa di suo, mi è piaciuta tantissimo!!

      Elimina
  4. Devo dire di averlo visto spesso su BookDepository e già lì mi aveva incuriosito. Ora con la tua scheda e il fatto che ci sia in italiano ci farò un pensierino su!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bello, sono felice di averti quasi convinto!! ^_^
      p.s. La cartolina è in viaggio *v*

      Elimina
  5. non l'avevo mai sentito...
    interessante però!

    Io non ti consiglio Il grande boh di Jovanotti perché temo che ora dopo tanti anni non mi piacerebbe più, ma quando l'avevo letto alle medie avevo iniziato a pensare che nella vita volevo viaggiare e vedere posti lontani....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E effettivamente è quello che hai fatto, che bello quando succede così!! Non l'ho letto, ma magari lo sfoglierò in biblioteca, mi piace quando si parla di girare il mondo!!

      Elimina
  6. Questo lo punto da parecchio e ora che lo consigli non ho più dubbi! Lo devo avere assolutamente, e, magari, anche in tempi brevi! :)

    Io, se dovessi consigliare un libro che mi ha cambiato la vita barerei parecchio :P e consiglierei due serie: la trilogia originale di Avalon di Marion Zimmer Bradley, perché mi ha insegnato a pensare con la mia testa, e la trilogia originale della Dragonlance di Margaret Weis e Tracy Hickman, perché mi ha avvicinato al fantasy *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wow, sono felice che ti abbia convinto definitivamente!! Poi mi devi far sapere se ti è piaciuto eh!!!!
      La saga di Avalon ho intenzione di leggerla prima o poi, invece quella di Dragonlance non la conosco proprio O.o

      Elimina
  7. Ciao Ale<3
    Che libro interessante,grazie per il consiglio.Se mi chiedessero di consigliare un libro sceglierei sicuramente Hunger Games (il mio libro preferito) perchè penso sia adatto per tutte le fasce di età...Pensa che lo ha anche letto mia nonna :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tua nonna?? Veramente?? Fantastico! E le è piaciuto? Anche a me era piaciuto molto in particolare il primo volume!!

      Elimina
  8. Anch'io consiglierei Hunger Games c: molti ragazzi sono cresciuti con Harry Potter, io con la serie di Suzanne Collins (nonostante lo abbia letto circa quattro\cinque anni fa). Prima di leggere questa trilogia mi piaceva leggere, ma non leggevo così tanto come ore. Credo proprio che sia stato questo libro a farmi appassionare così tanto ai libri <3 perciò avrà sempre un posticino speciale nel mio cuore!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh, allora sì che HG ti ha cambiato la vita! Ti ha aperto un mondo e sono felicissima di questo!!

      Elimina

Posta un commento

Grazie per aver letto fino a qui! Se mi lasci un commento sarò felicissima di leggerlo ^_^

Post popolari in questo blog

5 cose che...5 canzoni del cuore

Fiore di fulmine - Vanessa Roggeri