Recommendation Monday :: Consiglia un libro che abbia un bambino come protagonista


*Banner*

Ehilà readers!!! Come state? Siete pronti per una nuova puntata del Recommendation Monday? Questa settimana Strawberry ha deciso di lasciar scegliere a noi il tema da trattare, pescandolo tra tutti i possibili consigli delle vecchie puntate e io ho scelto questo:


   *   Consiglia un libro che abbia un bambino come protagonista   *  






Wonder è la storia di Auggie, nato con una tremenda deformazione facciale, che, dopo anni passati protetto dalla sua famiglia per la prima volta affronta il mondo della scuola. Come sarà accettato dai compagni? Dagli insegnanti? Chi si siederà di fianco a lui nella mensa? Chi lo guarderà dritto negli occhi? E chi lo scruterà di nascosto facendo battute? Chi farà di tutto per non essere seduto vicino a lui? Chi sarà suo amico? Un protagonista sfortunato ma tenace, una famiglia meravigliosa, degli amici veri aiuteranno Augustus durante l'anno scolastico che finirà in modo trionfante per lui. Il bellissimo racconto di un bambino che trova il suo ruolo nel mondo. Il libro è diviso in otto parti, ciascuna raccontata da un personaggio e introdotta da una canzone (o da una citazione) che gli fa da sfondo e da colonna sonora, creando una polifonia di suoni, sentimenti ed emozioni.


Credetemi, non potrete non amare il piccolo Auggie e tutta la sua famiglia!! Una lettura che consiglio a tutti, e che avrei piacere di vedere nei programmi scolastici di elementari e medie!! [qui la mia recensione completa]


Avete già letto questo libro? Vi ispira?
E come sempre, quale libro con bambini protagonisti mi consigliereste?

Un grosso abbraccio e a rileggerci al più presto!!

Commenti

  1. Il primo che mi è venuto in mente è Il cuore selvatico del ginepro ma me l hai consigliato tu...

    E allora scelgo di andare sul classico: harry potter!

    Invece il libro che consigli tu l ho preso in mano tante volte ma senza mai decidermi... se mi ricapita lo valuterò con più attenzione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uh, la piccola Ianetta sarebbe andata benissimo, ma l'ho consigliata tante volte e dovevo cambiare titolo!! :P

      Elimina
  2. L'ho comprato, ora devo solo leggerlo!*_* Io consiglierei Boo di Neil Smith, chiaramente!

    RispondiElimina
  3. Che carino! *___* Credo di averlo intravisto in libreria, ma non gli ho prestato molta attenzione... la prossima volta, rimedierò! ;D

    Io consiglierei... "La bambina che fece il giro di Fairyland per salvare la fantasia" di Catherynne Valente: un capolavoro, adattissimo al palato dei lettori adulti! ^____^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sii è una lettura carinissima!! E poi ci sono anche altri volumi che narrano il punto di vista degli altri personaggi (che ho preso ma ancora non ho letto!), persino del cattivo della situazione!

      Elimina
  4. A pensarci bene tanti sono i libri con protagonista i bambini, i primi che mi vengono in mente sono:
    Fiore di fulmine
    Il cuore selvatico del ginepro
    Una casa di petali rossi
    Lezioni di volo per principianti....e qui mi fermo altrimenti verrebbe un papello!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Nunzia, qui puoi consigliare titoli all'infinito, non può che farmi piacere!!! A parte il primo della Roggeri non ho letto i libri che consigli ma li metto subito in wishlist! Grazie di cuore (e auguri!)

      Elimina
  5. Ne ho sempre sentito parlare bene, però non è esattamente il genere di lettura che prediligo. Insomma, avrei bisogno di un input (che so, gruppo di lettura o iniziative varie) per leggerlo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Speriamo allora che qualcuno organizzi un be gdl a tema quest'estate! ;)

      Elimina
  6. Wonder ce l'ho in wish list da una vita, ma non sono ancora riuscita a metterci le mani sopra... spero di riuscire a rimediare presto! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siii cerca di rimediare presto, sono sicura che non ti deluderà!! *-*

      Elimina
  7. questo libro è meraviglioso, andrebbe letto a scuola come obbligo! L'ho adorato e lo consiglio sempre. A me è venuto in mente anche Il bambino di Noè di Eric Emmanuel Schmitt, molto dolce

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Verissimo Chiara, è un vero gioiellino!!
      Invece il libro di Schmitt non lo conosco corro a cercare la trama su Goodreads ;)

      Elimina

Posta un commento

Grazie per aver letto fino a qui! Se mi lasci un commento sarò felicissima di leggerlo ^_^

Post popolari in questo blog

5 cose che...5 canzoni del cuore

Fiore di fulmine - Vanessa Roggeri