5 cose che...i 5 peggiori film tratti dai libri


Buongiorno e felice venerdì a tutti!! La sentite anche voi questa bella aria di Weekend? La mia isoletta è stata risparmiata dal maltempo che imperversa nel resto dell'Italia, e le spiagge sono già "popolate"!

Come ogni settimana, eccoci con la rubrica creata da Twins Books Lovers (qui il post in cui trovare le info per partecipare!), anche stavolta a tema cinematografico/libresco:
 i 5 peggiori film tratti dai libri

Per i primi quattro non ci sono stati problemi a scegliere, sono film che mi fanno davvero arrabbiare per come hanno rovinato il libro da cui sono stati tratti, mentre per l'ultimo confesso di essermi trovata in difficoltà, spesso se avevo visto il film non avevo letto il libro e viceversa!! Ma passiamo pure alla mia cinquina della vergogna!



1) La casa degli spiriti :: questo film è una vera vergogna!! Un cast d'eccezione per un adattamento pessimo, senza la tensione emotiva e la capacità descrittiva dei fatti narrati dal romanzo di Isabel Allende. Per giunta il film salta una generazione, o meglio, unisce in un solo personaggio gli avvenimenti che nel libro accadevano a madre e figlia! Sacrilegio!!!



2) The ring (USA) :: questo non è un film brutto, anzi a modo suo è anche pauroso al punto giusto, solo che il libro di Koji Suzuki è mille volte più tetro, angosciante e spietato, e la storia è diversa.
I tre film giapponesi sono molto più fedeli al libro e più terrificanti! Se amate il genere horror non potete perderveli!!



3) Qui dove batte il cuore ::  tratto dal romanzo La via del Cuore di Billie Lets, una storia tenera e avvincente che parla di una diciassettenne incinta abbandonata dal ragazzo in un supermarket, dove vive fino alla nascita della figlia, e dove farà la conoscenza di tante persone che la aiuteranno. Nel film, oltre ad essere sparito un personaggio fondamentale, si è calcato molto la mano sulla resa romantica, perdendo un po' di quello spessore che invece avevo amato nel libro.




4) La regina dei dannati :: il romanzo di Anne Rice è  corposo, ricco di avvenimenti e di implicazioni mitologiche, mistiche, esoteriche, con personaggi di grande spessore e con una trama incalzante e quasi ipnotica. Uno degli episodi che preferisco delle Cronache dei Vampiri. Il film? Una ciofeca immane che punta su Lestat rockstar e Akasha spietata-ma-molto-sexy, e sul loro rapporto.
Imbarazzante, salvo solamente la colonna sonora!
Dice Wikipedia: Il Morandini lo descrive così: "Pagliacciata immonda, scritta male e diretta peggio, che cerca di far la spola tra l'horror e la sua parodia, fallendo su entrambi i versanti", dando come voto 1 su 5.


5) La maga delle spezie :: anche qui la versione cinematografica punta tutto sulla storia d'amore della maga e dell'affascinante americano(come si nota subito dalla locandina), perdendo quell'alone esotico e tutta  la poetica delle spezie e dell'importanza che riveste esservi misticamente legati come lo era Tilo, la protagonista. Molto meglio il libro di Chitra Banerjee Divakaruni!!





Li avete visti? Siete d'accordo con me?
E soprattutto, voi quali film avreste volentieri evitato di vedere per non rovinarvi il ricordo del libro che tanto avevate amato? Commentate pure qua sotto, e se avete fatto anche voi il post ricordatevi di segnalarmelo, così corro a leggerlo!!!


Commenti

  1. Tra questi ho visto solo The Ring ma non ho mai letto il libro, perciò non mi posso pronunciare :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se ti capita di trovarlo è una lettura che merita! Scoprirai quanto è diverso dal film americano! :-*

      Elimina
  2. Ho visto e letto solo La casa degli spiriti: è passato tantissimo tempo ma sia il film che il libro mi erano piaciuti molto. Certo il film non ha reso come il libro, che stavo leggendo proprio quando ho visto il film, ma non mi è sembrato male

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me invece aveva deluso tantissimo, soprattutto per l'eliminazione di una generazione :-(

      Elimina
  3. No, ma veramente The ring è tratto da un libro?? *cadde dalle nuvole* ç_ç Non ne avevo idea, sapevo e ho visto le versioni giapponesi...adesso devo assolutamente recuperare il romanzo, mi hai messo troppa curiosità! Qui dove batte il cuore è un film dolcissimo dai, non mi dispiace. La maga delle spezie volevo vederlo XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sii anche io l'ho scoperto grazie a un amico fissato con gli horror asiatici, altrimenti non l'avrei mai saputo!!
      Sì, il film con Natalie Portman è carino, ma il libro è dieci volte meglio, con molte più implicazioni e aneddoti che purtroppo non sono stati ripresi..

      Elimina
  4. Ciao Alenixedda, buon weekend!!! Come non darti ragione, anche io trovo scandalosi sia La casa degli spiriti che La regina dei dannati!
    E poi aggiungo Zanna bianca del 1991 con Ethan Hawke che ha stravolto completamente una storia che ho amato tantissimo!
    E ancora, tornando alla Rice anche Intervista col vampiro per me è stata una delusione... si può mettere Banderas a interpretare Armand che dovrebbe essere poco più che un adolescente? E la sceneggiatura è firmata dalla stessa Rice... mah!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Jerry, felice weekend anche a te!! ^_^
      Sono felice che la pensiamo allo stesso modo, per Zanna bianca non ricordo il film, l'ho sicuramente visto da bambina ma l'ho rimosso!
      Per Intervista col vampiro mi è andata bene perché ho visto prima il film e i libro l'ho letto parecchio tempo dopo e non ho fattp un verp confronto!!
      Un abbraccio :-*

      Elimina
  5. Ciao Alenixedda! Ma che belle rubrica, soprattutto per noi lettori che ci sentiamo venir meno quando sappiamo che di un romanzo è stata anche fatta una trasposizione cinematografica :D Delle tue proposte ho letto "La casa degli spiriti" ma non ho visto il film e, a quanto pare, è meglio così! Gli altri li ho visti tutti sullo schermo e di alcuni non sapevo che ci fosse il libro. Mi incuriosisce molto "La maga delle spezie" per cui credo che ne recupererò il romanzo. Buon weekend :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Anna!! Hai proprio ragione, è sempre un salto nel buio la visione del film di un libro amato!
      La maga delle spezie è un libro molto bello e ha delle parti davvero originali, che mancano nella versione cinematografica! Felice weekend anche a te!! :)

      Elimina
  6. Questo post conferma che sono l'unica a non aver visto The Ring, ce l'ho nell'hard disk ma la voglia di vederlo proprio non scatta.
    3-4-5 li ho visti, l'ultimo era talmente smieloso che mi faceva cadere gli attributi che non ho, peccato perché la base buona c'era. Se dici che il libro non è così concentrato sulla storia d'amore farò un tentativo.
    Di film peggiori (e di cui ho letto il libro) uno su tutti: Norvegian Wood. Hanno pensato di risolvere le molte scene contenute nel libro condensandole in pochi secondi, tagli vistosi dove accadeva qualcosa di importante bastava mostrare i personaggi e tutto finiva lì. Per una volta ringrazio chi ha deciso di non portarlo in Italia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lumi! Anche nel libro c'è la parte romantica soprattutto nel finale, ma la prima parte è incentrata sul percorso di Tilo come sacerdotessa e custode delle spezie e sullo studio delle loro proprietà magiche, e secondo me è la cosa migliore dell'intero romanzo!!
      ahah delle volte la distribuzione italiana dei film funziona e ci evita di vedere delle schifezze!! :D

      Elimina
  7. "Qui dove batte il cuore" è tratto da un romanzo?!? Intanto grazie perché mi hai ricordato il titolo!! L'ho visto un paio di volte e concordo con te, la parte romantica prevale molto così da risultare una tra le tante commedie romantiche!
    Di The Ring ho visto solo la versione giapponese o almeno ci ho provato...l'horror non fa per me! La regina dei dannati non ispira per niente già dalla locandina...xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahah io invece vado pazza per l'horror, e gli asiatici sanno come far paura!! XD
      Il libro della Letts è uscito a metà anni Novanta, lo aveva preso mia madre e quando l'ho letto mi aveva emozionato parecchio. Il film l'ho visto qualche tempo dopo, ma mi aveva deluso :-(

      Elimina
  8. Ciao
    qua il mio post. http://haylin-robbyroby.blogspot.it/2016/06/5-cose-che07-i-5-peggiori-film-tratti.html
    Anch'io ho messo la casa degli spiriti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Roby, passo subito a leggere il tio post! Mi fa piacere che anche tu abbia messo nella tua lista La casadegli spiriti, è stata la delusione più grande in campo cinematografico!0

      Elimina
  9. Ale in questo post mi hai fatto scoprire un sacco di cose che ignoravo!
    Esiste il libro di The ring?
    Ma soprattutto, esiste quello di Qui dove batte il cuore?!?
    Il film con Natalie Portman era uno dei film che più amavo da piccola e mi piace tutt'ora riguardarlo proprio perchè mi ricorda l'infanzia! Ora non mi darò pace finchè non avrò il libro tra le mani, in più se dici che è migliore del film la mia brama diventa insostenibile!
    Grazie, grazie, grazie! :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahah non si finisce mai di scoprire cose nuove!! The Ring l'ho scopertp grazie ad un amico appassionato di horror asiatici, e mi è piaciuto molto!
      Il romanzo "la via del cuore" l'ho letto da piccola, avrò avuto massimo tredici anno e lo ricordo emozionante e bellissimo. È uscito nel 1996 perciò se non dovessi trovarlo dimmelo e te lo presto io! :D

      Elimina
    2. Ale sei sempre gentilissima, grazie mille! Ho guardato su Amazon e l'ho trovato a 75 euro, mi sembra una follia!
      Non ti preoccupare comunque lo cerco ancora un po' in giro e son sicura che in qualche modo lo recupero! Ci tengo perchè è un film a cui sono molto affezionata e se ne esiste il libro non potrò che amarlo! Grazie mille, quindi, per avermelo fatto scoprire! :*

      Elimina
  10. Ring l'ho letto più di dieci anni fa, dopo aver visto il film americano che però mi aveva terrorizzato. Guarda caso lo sto rileggendo adessoXD Devo dire comunque che mi piacciono entrambi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, non è un brutto film, ma forse avendo visto anche le versioni giapponesi è stato inevitabile fare il confronto e quelli mi hanno terrorizzato di più, oltre ad essere più fedeli al romanzo!! Che bello sapere di non essere l'unica ad averlo letto!! XD

      Elimina
  11. Sai che non ne ho visto nemmeno uno, fra questi?
    Però, mi fido delle tue parole e credo davvero di non essermi persa proprio nulla! :)
    <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Clari!! Guarda, qualche film è anche guardabile, per esempio quello con Natalie Portman o The Ring, solo che non reggono il confronto con il libro! Gli altri invece puoi allegramente evitarli!! XD

      Elimina
  12. Non ho visto nessuno di questi film né ho letto i libri da cui sono tratti, ma non sapevo che The Ring fosse la trasposizione cinematografica di un libro! Magari, se non sono riuscita a vedere il film, potrei avere il coraggio per leggere il libro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mmmm, per me il libro è ancora più terrorizzante del film, però puoi provarci!!

      Elimina
  13. La casa degli spiriti l'ho messo anch'io!! Una trasposizione pessima di un libro stupendo. La regina dei dannati confesso di riguardarmelo ogni tanto: non ho letto il libro però in effetti il film non è un granchè, a parte le musiche! :D
    A me The Ring aveva fatto tantissima paura, non oso pensare a come siano i film giapponesi...aiuto! Però a questo punto mi hai messo curiosità per il libro...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No guarda Elsa, se leggi il libro quel film non lo vedrai più con gli stessi occhi, fidati!! XD Poi non so se solo a me, ma l'attore che interpreta Lestat mi sembra gemello separato alla nascita di Keira Knightley, si assomigliano un sacco XD XD
      Mmm i film giapponesi sono solo per veri patiti di horror, quelli a cui ormai non fa paura quasi nessun film, sono molto più violenti (ma meno splatter) dei film a cui siamo abituati!!! :P

      Elimina
    2. Ahahah è vero, non ci avevo fatto caso: sono uguali!! :D Ora ho iniziato Scelti dalle Tenebre, quindi la Regina dei Dannati sarà il prossimo.
      Quindi se già la versione americana di The Ring mi ha fatto venire gli incubi immagino quelli giapponesi! :D Una volta ho visto Dark Water (il film giapponese) ed è stato terrificante.

      Elimina
  14. In questi giorni la maga delle spezie mi rincorre, ho letto il libro, che non mi è piaciuto molto, ma non ho visto il film...e credo che non lo vedrò.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Nunzia, se non ti è piaciuto il libro il film non farà che deluderti ulteriormente, quindi evitalo tranquillamente!! :)

      Elimina
  15. A me si è bloccata la crescita dopo aver visto "The Ring" - non sto scherzando, ero tra le più alte della mia classe, ho visto il film e sbam!, non sono più cresciuta! xD - quindi per il libro passo.
    E poi, ma dai, non sapevo che "Qui dove batte il cuore" fosse tratto da un libro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah Samara ti ha rubato i cm che ti restavano da crescere!! XD
      Sii io ho conosciuto prima il libro del film, ma sicuramente il romanzo non ebbe grande successo qui da noi, lo avrà comprato solo mia mamma ahahahah! XD

      Elimina
  16. Su "La Regina dei Dannati" sono d'accordissimo con te, è tutto una merda tranne la colonna sonora - sia sempre lodato Jonathan Davis. <3 I film di The Ring ai tempi mi piacquero, ma avevo già sentito dire che valeva molto più la pena di leggere il libro... e ora come non mai ho intenzione di farlo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. *v* Fammi sapere se trovi il libro allora!!

      Elimina
  17. Di questi ho visto solo "Qui dove batte il sole" e non sapevo fosse tratto da un libro...devo assolutamente recuperare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A quanto pare lo sapeva pochissima gente! Non è stato sicuramente un best-seller in Italia! XD

      Elimina
  18. la casa degli spiriti è imbarazzante!!!!!!!

    RispondiElimina
  19. Non sapevo che di The Ring ci fosse un film! Siccome sono troppo fifona per guardarmelo (da sola), mi sa che mi leggerò il libro XD

    RispondiElimina
  20. Ciao!!! Non ho letto nessuno di questi libri...purtroppo. Però ho visto "Qui dove batte il cuore" e "The Ring" ti dirò mi sono piaciuti ma ovviamente non posso fare confronti.

    RispondiElimina
  21. Io sono dell'idea che è raro trovare un film che alla perfezione dia quello che regala una lettura...leggere e guardare sono due strade diverse...su questo non vuol dire che non condivido, ho solo aggiunto un pensiero.Buona serata.

    RispondiElimina

Posta un commento

Grazie per aver letto fino a qui! Se mi lasci un commento sarò felicissima di leggerlo ^_^

Post popolari in questo blog

5 cose che...5 canzoni del cuore

Fiore di fulmine - Vanessa Roggeri