Recommendation Monday :: Consiglia un libro dalla copertina viola


*Banner*


Buon primo di febbraio cari amici!!! Questo mese vi avviso sin da ora che sarò molto poco presente sia nel mio blog che negli altri, me ne scuso fin da ora, ma farò il possibile per non sparire del tutto!!!
Ma passiamo subito al Recommendation Monday di oggi:


  *  Consiglia un libro dalla copertina viola   *  
(se l'immagine in copertina tende al viola, se il titolo è scritto in viola, se la copertina intera è in viola... insomma il viola come colore dominante ma non solo come unico colore)



Beh, devo confessare che questo non è il libro più viola della mia libreria, ma è comunque il colore che spicca in mezzo a tutto quel bianco e nero, quindi me lo considerate buono, vero??? 






  Calliope Stephanides, rara specie di ermafrodito, ha vissuto i primi anni della sua vita come bambina, fino a quando l'arrivo della pubertà l'ha sottoposta a inevitabili trasformazioni. Responsabile della sua "eccentricità biologica" è un gene misterioso che attraversa come una colpa tre generazioni e che ora si manifesta dando inizio all'odissea di Callie: un viaggio che ci proietta nei sogni e nei segreti della famiglia Stephanides, tra furbi imprenditori e ciarlatani, sagge donne di casa e improbabili leader religiosi, in un alternarsi di nascite, matrimoni, scendali e segreti, che dalla Turchia ottomana si trasferisce nell'America del Proibizionismo e della guerra, dei conflitti razziali e della controcultura, del Vietnam e del Watergate. È un mito contemporaneo quello che Eugenides ci racconta, un romanzo di trasformazioni che affronta i temi più dibattuti dell'epoca moderna, da quello dell'identità a quello del tempo, in una sublime combinazione di elegia, avventura e analisi storico-sociale.



Un romanzo bellissimo e un autore che amo molto!! Voi lo conoscete? E che altri libri viola mi consigliate??
Buona giornata e buonissime letture!!

Commenti

  1. Non conoscevo questa storia difficile ed impegnativa..

    io ti consiglio un classico: Victor Hugo. I miserabili. Lettura impegnativissima (se non l'hai mai letto io ti consiglio di farlo con un gdl!), ma stupenda. Nella versione Newton che ho io la copertina è viola e morbida :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è assolutamente una lettura pesante, anche se la trama mette in ballo mille cose e spazia dall'Europa all'America, secondo me ti potrebbe piacere!!
      Mai letto "I Miserabili", aspetterò un gdl per imbarcarmici, ma ho presente la copertina di cui parli, l'ho vista spesso in libreria!! *.*

      Elimina
  2. Ma com'è carina questa iniziativa!!! Il tuo libro ha una bellissima trama :) Io ti consiglio "Intenso come un ricordo" di Jodi Picoult. La copertina ha in alto nel cielo, delle sfumature di viola scuro (spero che vada bene uguale).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Debby!! Sì, è una rubrica che adoro, e una delle poche che riesco a pubblicare con costanza!!
      Sono andata a vedere la trama del libro di Jodi Picolult e l'ho subito messo in wishlist, grazie del consiglio, mi ispira un sacco!!

      Elimina
  3. È una vita che punto questo autore ma non sono ancora riuscita a prenderne uno! :( Rimedierò al più presto! E di viola mi viene in mente la nuova ristampa della serie fantasy di Gemmell, ma non mi ricordo come si chiama! Appena torno a casa controllo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho letto solo questo romanzo e "Le vergini suicide", ma Middlesex mi è piaciuto parecchio di più!!
      Ahahah ok, aspetto il titolo della serie di Gemmell allora :P

      Elimina
  4. Non lo conoscevo ma sembra davvero interessante! La copertina mi piace molto, il viola risalta molto. La copertina che è completamente viola che possiedo è "Smoke and mirrors" di Gaiman.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uh, ho visto la copertina del libro di Gaiman! Più viola di così si muore ahahah!! Grazie Diana, Eugenides è uno scrittore davvero bravo!! :-*

      Elimina
  5. Neanche io lo conoscevo, strano ç_ç Io invece consiglio L'oracolo della luna di Thea Harrison, ha una cover bruttina, ma almeno è indiscutibilmente viola XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pensa un po, con questo romanzo l'autore ha vinto il premio Pulitzer!! O.o
      Io l'ho scoperto grazie all'altro suo romanzo "Le vergini suicide", da cui hanno tratto un film abbastanza famoso con Kirsten Dunst.
      Il libro della Harrison è violissimo, brava!! =)

      Elimina
    2. Apperò! >-<"
      Le vergini suicide lo conosco, ma non l'ho mai visto, e neanche sapevo che fosse tratto da un libro. Bene! Non si finsce mai di scoprire cose nuove *.*

      Elimina
  6. Io l'ho conosciuto proprio attraverso il film "Il giardino delle vergini suicide" (♥) ed è un sacco di tempo che mi riprometto che leggerò il romanzo, prima o poi. Oh, bella, di libri viola non me ne viene in mente neanche uno ora come ora! X°D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahah io ho dovuto spulciare su Goodreads, ma alla fine questo era il migliore, anche se di viola non ce n'è poi tanto!! ;)

      Elimina
  7. Che bella idea quella di consigliare un libro in base al colore della copertina!
    Io, per rimanere nel campo della letteratura giapponese che più mi compete, consiglio "Maschere di donna" di Enchi Fumiko :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao!! Per questa rubrica ci sono i consigli più disparati, questo del colore della copertina è sicuramente originale e diverso dal solito, brava Strawberry che li ha ideati!!!
      La letteratura nipponica mi attira, corro a vedere di che parla il romanzo, grazie di averlo consigliato!! ^_^

      Elimina
  8. Ho questo libro nella mia lista di letture da fare da tempo, prima o poi lo agguanterò!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono sicura che ti piacerà, e che ne tirerai fuori un mappalibri fantastico!!! ♥

      Elimina
  9. Interessante!! A me viene in mente Cinder - Cronache lunari, retelling di Cenerentola in chiave distopica. Bello, bello! Dovrei continuare la serie. Magari ne approfitto per la sfida dei retelling ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ah era viola?? Io me la ricordavo blu XD.. Forse blu era quella di Scarlet ahahah che testa!!!
      Anche io vorrei proseguire la saga e la sfida di Siannalyn farebbe proprio al caso nostro! ;)

      Elimina

Posta un commento

Grazie per aver letto fino a qui! Se mi lasci un commento sarò felicissima di leggerlo ^_^

Post popolari in questo blog

5 cose che...5 canzoni del cuore

Fiore di fulmine - Vanessa Roggeri