lunedì 7 dicembre 2015

Recommendation Monday :: Consiglia un libro sull'attesa


*Banner*


Buon lunedì  cari lettori e buon inizio dicembre!!!
Siete alle prese con i preparativi per il Natale??

Per stare in tema con il conto alla rovescia per il 25, ecco il consiglio di oggi:

  *  Consiglia un libro sull'attesa  *   


E quale libro migliore di questo di Gabriel García Maquez, il cui protagonista aspetta per mezzo secolo il suo grande amore???




Per cinquantun anni, nove mesi e quattro giorni Fiorentino Ariza ha perseverato nel suo amore per Fermina Daza, la più bella ragazza dei Caraibi, senza mai vacillare davanti a nulla, resistendo alle minacce del padre di lei e senza perdere le speranze neppure di fronte al matrimonio d'amore di Fermina con il dottor Urbino. Un eterno incrollabile sentimento che Fiorentino continua a nutrire contro ogni possibilità fino all'inattesa, quasi incredibile, felice conclusione. Una storia d'amore e di speranza con la quale, per una volta, Gabriel García Márquez abbandona la sua abituale inquietudine e il suo continuo impegno di denuncia sociale per raccontare un'epopea di passione e di ottimismo. Un romanzo atipico da cui emergono il gusto intenso per una narrazione corposa e fiabesca, le colorate descrizioni dell'assolato Caribe e della sua gente. Un affresco nel quale, non senza ironia, si dipana mezzo secolo di storia, di vita, di mode e abitudini, aggiungendo una nuova folla di protagonisti a una tra le più straordinarie gallerie di personaggi della letteratura contemporanea.
Link a Goodreads



Voi che libro mi consigliereste invece???
A rileggerci presto!!   💟

19 commenti:

  1. io ce l'ho sul comodino da un anno....
    prima o poi mi ci tuffo!

    io ti consiglio I vent'anni di Luz: è una storia argentina sulla ricerca dell'identità... e l'attesa delle nonne di plaza de mayo di scoprire che fine hanno fatto i loro nipoti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Fede! È un tema che mi interessa molto, segno subito questo titolo! Grandi donne che non si arrendono...

      Elimina
    2. mi rimangio il consiglio precedente perché ieri ho finito il libro per-fet-to per questo genere di consiglio: Purgatorio di Tomas Eloy MArtinez! è la storia di una donna che attende per trent'anni il marito desaparecido... è fantastico e, non so se si capisce, ne sono entusiasta!

      Elimina
  2. Ho letto il libro che hai consigliato, mi è piaciuto tantissimo. L'attesa del vero amore è un cammino, lungo e paziente, verso la donna amata :)

    RispondiElimina
  3. Per questa descrizione non saprei davvero cosa consigliare!
    Il libro che hai consigliato tu, invece, non l'ho ancora letto, ma è uno di quei libri che prima o poi leggerò di sicuro! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È una storia unica nel suo genere, credo!!! Devi leggerla, assolutamente!!

      Elimina
  4. Ottima scelta! E' un bellissimo libro. Nel mio blog ne parlo nella rubrica "Invito alla lettura di..." se ti va vieni a dare un'occhiata :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Luce, appena ho qualche minuto vengo a leggere il tuo post molto volentieri!!! <3

      Elimina
  5. Mmmh...potrei dirti "Aspettando Godot", ma forse è troppo scontato...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, mica tanto scontato, nel senso che non l'ho mai letto ;-)
      È una scrittura teatrale, giusto??

      Elimina
  6. Bellissimo libro, ho intenzione di leggerlo da tanto tempo.. deve essere una storia d'amore stupenda :) Io ti consiglio "Il mio cuore sconosciuto" di Charlotte Valandrey è la storia vera di una giovane attrice francese che contrae l'HIV e dopo un peggioramento di salute è costretta a un trapianto di cuore, da quel momento comincerà a rivivere ricordi non suoi, secondo lei provengono dalla persona che le ha donato il cuore e si mette alla ricerca di questa verità.. Una storia tragica, seria, ma anche commovente e dolce.. Io l'ho apprezzato davvero tantissimo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh, non conoscevo questo libro ma la trama mi intriga davvero tantissimo!! *_*
      Lo segno subito nella mia wishlist, grazie!!

      Elimina
  7. Questo mi manca, prendo nota! ;D
    Comunque il tema di oggi è proprio difficile... molto bello e interessante, ma complicato, non c'è che dire! XD

    RispondiElimina
  8. Io per questo tema consiglierei sempre "Il deserto dei tartari" di Dino Buzzati. Per me l'incontro con questo romanzo è stato meglio che una seduta dallo psicanalista: mi ha cambiato la vita e non è un'esagerazione. "L'amore ai tempi del colera" è in wishlist da secoli ma ancora non ho avuto occasione di leggerlo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wow, mi hai incuriosito davvero tanto a proposito del libro di Buzzati! Ne ho studiato i temi per l'esame di Letteratura Italiana Contemporanea, ma non l'ho mai letto!! Ora però farò un salto in biblioteca!!

      Elimina
    2. Credo che ogni tanto nella vita si abbia la fortuna di incontrare dei romanzi che ci parlano profondamente, specialmente se si leggono proprio nel momento giusto; in generale è una caratteristica dei capolavori della letteratura quella di parlare un po' di noi, ma certe volte sembra proprio che l'autore si sia rivolto direttamente a noi e per me questa "magia" è accaduta con "Il deserto dei tartari".

      Elimina
  9. Ohhhh è lì da un sacco e ancora non l'ho letto. Che vergogna :-(
    Devo rimediare, per forza. Baci

    RispondiElimina

Grazie per aver letto fino a qui! Se mi lasci un commento sarò felicissima di leggerlo ^_^

Post simili:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...