sabato 29 novembre 2014

The Help - Kathryn Stockett


                Trama:          
È l'estate del 1962 quando Eugenia "Skeeter" Phelan torna a vivere in famiglia a Jackson, in Mississippi, dopo aver frequentato l'università lontano da casa. Skeeter è molto diversa dalle sue amiche di un tempo, già sposate e perfettamente inserite in un modello di vita borghese, e sogna in segreto di diventare scrittrice. Aibileen è una domestica di colore. Saggia e materna, ha allevato amorevolmente uno dopo l'altro diciassette bambini bianchi, facendo le veci delle loro madri spesso assenti. Ma il destino è stato crudele con lei, portandole via il suo unico figlio. Minny è la sua migliore amica. Bassa, grassa, con un marito violento e una piccola tribù di figli, è con ogni probabilità la donna più sfacciata e insolente di tutto il Mississippi. Cuoca straordinaria, non sa però tenere a freno la lingua e viene licenziata di continuo. Sono gli anni in cui Bob Dylan inizia a testimoniare con le sue canzoni la protesta nascente, e il colore della pelle è ancora un ostacolo insormontabile. Nonostante ciò, Skeeter, Aibileen e Minny si ritrovano a lavorare segretamente a un progetto comune che le esporrà a gravi rischi.


                                         

Siamo nel profondo Sud degli Stati Uniti, nei primi anni Sessanta: ogni famiglia benestante che si rispetti ha la sua domestica, magari anche un giardiniere, rigorosamente di colore. Spesso sono le governanti a crescere i figli dei loro padroni (sì, si usa ancora questo termine a Jackson, nel 1962) e una volta cresciuti, tutto l'affetto e l'attaccamento che provavano nei confronti delle tate si trasforma nella solita gelida freddezza e pregiudizio che caratterizza tutti i bianchi.
Questo è ciò che più addolora Aibileen: che i suoi piccolini, dopo un certo momento inizino a guardarla con altri occhi, quasi rinnegando i begli anni passati insieme. Ma così è la vita, non ci si può fare molto, no?!?


Non finché qualche ragazza bianca dimostra di pensarla diversamente, e considera i neri alla stregua di qualunque altro essere umano. 
Le stesse domestiche si trovano spiazzate se una bianca le mostra gentilezza e cortesia, o se, addirittura l'abbraccia o mangia allo stesso tavolo! Nasce così nei loro cuori il germe della speranza, che permetterà di sconfiggere il terrore di essere punite e di cercare di lottare per una vita migliore.

Questo romanzo della Stockett è veramente adorabile: i vari capitoli sono narrati dalle protagoniste del romanzo, ovvero AibeleenSkeeter  e Minny, tre donne diversissime tra loro per età, indole, carattere e percorso di vita. Mi è piaciuto tantissimo come l'autrice sia riuscita a delineare la psicologia di ognuna di loro e di tutti gli altri personaggi presenti nel libro; ogni capitolo, se anche venisse omesso il nome della voce narrante, sarebbe perfettamente riconducibile all'una o all'altra proprio per il cambiamento di stile, lessico e intercalare. Pareva quasi di ricevere la telefonata di tre amiche diverse che ti raccontavano la stessa vicenda, ma ognuna a modo loro! Fantastico!

I temi della discriminazione razziale, dell'ipocrisia e del potere dei bianchi di decidere sulla vita dei neri sono trattati con grande sensibilità ma senza inutile buonismo: i bianchi comandavano e i neri subivano, soprattutto se cercavano di emanciparsi. Ma qualcosa stava cambiando: un giovane afroamericano, Martin Luther King, sta intraprendendo una lotta civile per porre fine a questa disuguaglianza, e nel loro piccolo la comunità di Jackson dimostra di aver recepito il messaggio.



Anche per una giovane ragazza bianca come Skeeter, che ha deciso di terminare l'università e sogna di fare la scrittrice, la vita a Jackson non è per niente facile: le sue amiche d'infanzia sono acide e malvagie già da tempo sposate e con figli, e i loro argomenti di conversazione sono totalmente diversi; per quieto vivere e per far piacere alla madre, inizialmente la ragazza tenta di adeguarsi al modo di pensare degli altri, ma ben presto non ne sarà più  capace, e la sua ribellione sarà anche la sua salvezza. Riuscirà a liberarsi del suo senso di adeguatezza e troverà il suo posto nel mondo.

Una storia intensa e commovente, che l'autrice dedica alla sua tata dell'infanzia, di colore, poiché non aveva mai avuto la possibilità di ringraziarla come avrebbe voluto (e come meritava). E il mondo si fa subito un po' più bello.

                                  

  Dò a questo romanzo il voto di 9 / 10  

22 commenti:

  1. Come prima cosa, ho appena deciso di voler recuperare il film... poi magari toccherà anche al libro, visto che sembra decisamente bello e commovente! ^___^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uh, anche io non ho ancora visto il film, ma voglio recuperare il prima possibile!! Sì, è davvero bello, commovente ma soprattutto positivo!!!

      Elimina
  2. Un romanzo davvero splendido *----* adesso sono curiosa di vedere il film!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io voglio vedere il film e rimmergermi nelle atmosfere del caldissimo Mississipi!!! *_*

      Elimina
  3. io ho visto solo il film e poi non ho più recuperato il libro.
    Il film è proprio bello e mi era piaciuto un sacco!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono curiosissima di vederlo!! Il libro te lo consiglio comunque, son sicura che se ti è piaciuto il film adorerai anche il romanzo!!

      Elimina
  4. Io sono la voce fuori dal coro: ho amato il libro, sin dalla prima pagina ho pensato "ecco, è uno di quei libri che mi porterò dentro per sempre, che consiglierò, che rileggerò più volte" e così infatti è stato. Ho recuperato il film ma l'ho trovato nettamente inferiore rispetto al romanzo da cui è tratto, è troppo semplicistico ed a tratti mi ha addirittura annoiata. Non mi sono piaciuti molto nemmeno gli attori, fatta eccezione per Octavia Spencer, una forza della natura (avete mai visto il suo cameo in The Big Bang Theory? https://www.youtube.com/watch?v=ibCck2iDOqA). Ad ogni modo, non vedo l'ora di leggere un altro libro dell'autrice, sarebbe anche ora che si desse una mossa a fare uscire altri romanzi :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh, dici che guardandolo con il libro ancora ben fresco in mente rischio una delusione??
      Il video dell'episodio di TBBT mi ha fatto davvero ridere, e si vede che lei è una grande attrice!!!
      Oh, sì, speriamo che pubblichi presto qualcos'altro?
      Perché solo gli scrittori mediocri pubblicano due libri all'anno?!?! :(

      Elimina
  5. Ho adorato il film, bellissimo!
    Devo ancora recuperare il libro ahimè :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il libro è fantastico, il film lo vedrò presto!!

      Elimina
  6. Risposte
    1. Ahahah mi state facendo venire una voglia irresistibile di vederlo!!! XD

      Elimina
  7. il romanzo non l'ho letto, però il film è davvero valido.
    corri a guardarlo! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo farò sicuramente Marco! Se poi me lo consigli pure tu, è sicuro che sarà un'ottima visione!!!! :)

      Elimina
  8. Aww, lo vorrei proprio leggere questo romanzo, la tua recensione mi ha fatto venire ancora più voglia xD il film deve essere davvero bello, ma prima di vederlo voglio leggermi il romanzo, come faccio di solito!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì sì sì Rosa, devi leggerlo assolutamente!!

      Elimina
  9. Ti consiglio di vedere anche il film! È bello bello bello. Come il libro! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo guarderò prestissimo, son troppo curiosa!

      Elimina
  10. Come lettura non è molto nelle mie corde, almeno per il momento. Però la tua recensione mi ha incuriosita :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prova a leggere le prime pagine, dovrebbero essere disponibili su Internet, magari scopri che ti piace!!

      Elimina
  11. Il film mi era piaciuto molto, devo leggerlo anche io adesso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Probabilmente il libro ti piacerà ancor di più!! ^_^

      Elimina

Grazie per aver letto fino a qui! Se mi lasci un commento sarò felicissima di leggerlo ^_^

Post simili:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...