lunedì 24 febbraio 2014

Beastly - Alex Flinn

Kyle Kingsbury, ricco, bello e popolare si prende gioco di una ragazza piuttosto bruttina della sua classe di nome Kendra, una vera e propria strega in incognito. Lei allora lo maledice per la sua cattiveria, tramutandolo in una bestia; gli concede però due anni per rompere l'incantesimo, perché pochi istanti prima di trasformarsi, Kyle compie un atto di gentilezza, donando alla ragazza della biglietteria una rosa che la sua partner si era rifiutata di indossare per il ballo. L'unico modo di rompere l'incantesimo e ritornare alla sua bellezza è amare ed essere corrisposto.

Questo è il quarto (e credo ultimo) libro ispirato alle fiabe che leggo per la Theme Reading Challenge di febbraio. È stata una lettura veloce ma un po' deludente. 
Come messaggio di fondo la storia della Bella e la Bestia è la mia preferita, e l'idea di modernizzarla non era niente male. Purtroppo però, la Flinn non ha saputo rendere vivi i personaggi e a parte un minimo di caratterizzazione psicologica di Kyle/Adrian, gli altri personaggi sono totalmente piatti, ahimé anche la Bella in questione, che invece poteva essere un personaggio interessantissimo.
Per fortuna la scrittura e la mole di pagine lo rendono comunque leggibile, ma avrei preferito un libro più pesantuccio ma bel sviluppato.

Il mio voto per questo libro è:
5/10

Con questa lettura partecipo alla
 Theme Reading Challenge di Divoratori di Libri
e alla Women Challenge 2 di Peek a Book

2 commenti:

Grazie per aver letto fino a qui! Se mi lasci un commento sarò felicissima di leggerlo ^_^

Post simili:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...