mercoledì 11 maggio 2016

Briciole :: Blogtour + Giveaway [terza tappa]

BannerGiveaway

Benvenuti alla terza tappa del blog tour del libro "Briciole", scritto da Lorenzo Naia e illustrato da Roberta Rossetti organizzato dal blog La Biblionauta e che vi farà conoscere i protagonisti della storia e altre sfiziose curiosità. Potete trovare la prima tappa sul blog Il pozzo dei sussurri e la seconda sul blog Café Litteraire da Muriomu.

Vi ricordo che per partecipare al Giveaway a cercare di vincere una copia del libro con dedica degli autori è necessario iscriversi al post introduttivo dove troverete anche il regolamento e tutte le informazioni.

Prima di dedicare la nostra attenzione ai prossimi due personaggi vi ricordo la trama e i dettagli del libro:

CopertinaBriciole2
Titolo: Briciole
Autori: Lorenzo Naia (testi), Roberta Rossetti (illustrazioni)
Edizione: VerbaVolant, pag.64
Prezzo: 15,00 €
Ogni giorno nella Parigi dei primi del Novecento tante briciole di dolci si sentono scartate e rifiutate e vagano sconsolate per la città senza capire il perchè della loro triste sorte. Brisè, una briciola di tartelletta alla frutta, avanza verso l’Arco di Trionfo senza sapere che di lì a poco avrebbe incontrato tante altre briciole come lei: Tarte Tatin, Croquenbouche, Savarin, Eclair e tante altre… Seduta su una buccia di banana ai Jardins des Tuileries, una briciola di Churros, Pepito, regala preziosi consigli alle briciole rimaste orfane di impasto e le condurrà da Bibì, uno sfortunato ma tenace pasticcere della rue de Bièvre che non riesce ad attirare clienti nel suo negozio. Tutte le briciole si uniranno a un impasto di Bibì dando vita a un dolce molto speciale: ad assaggiarlo per prima sarà Marie Riderot, una spietata critica gastronomica della prestigiosa rivista “Paris Gourmet” fortunosamente giunta in pasticceria per ripararsi da un temporale. Un’esplosione di gusti che farà meritare a Bibì una fantastica recensione sulla rubrica “Saint Honorè”.
Le due briciole di oggi arrivano da due dolci molto diversi ma ugualmente deliziosi..

Bricioline


ClafoutiesCLAUFOTIS ALLE CILIEGIE
mangiare all'occitana

C’è una regione nel cuore della Francia che si chiama Limousin e che ha dato i natali a uno dei dolci più popolari del paese: il clafoutis! Si tratta di un dolce inventato dal popolo occitano, che una volta viveva in quelle zone. Erano i contadini a prepararlo e lo portavano con sé nei campi per gustarlo durante una pausa dal duro lavoro.

La sua preparazione è molto semplice, basta unire farina, uova, latte e zucchero; ma, sebbene ne esitano molte varianti con frutti diversi, per un vero clafoutis occorrono ciliegie nere “bigarreaux”! 
E se volete anche voi mangiarlo all’occitana… per la cottura non togliete i noccioli! Conferiscono alla torta un gusto mandorlato ed evitano la fuoriuscita del succo, che macchierebbe l’impasto!



Il prossimo dolce è più semplice da preparare e perfetto per il tè

MadeleineMADELEINE
il pasticcino degli scrittori

Si racconta che la signora Madeleine Simonin, cuoca di un importante vescovo di Parigi, un giorno volle modificare la pasta delle frittelle e, senza accorgersene, inventò un nuovo pasticcino, che prese proprio il suo nome!
Questi semplici dolcetti con la forma di una conchiglia divennero così famosi da essere addirittura inseriti in un romanzo del celebre scrittore francese Marcel Proust, che ne andava matto perché gli ricordavano la sua infanzia e i momenti spensierati!





E per finire con un piccolo quiz, provate a indovinare a quali briciole del disegno in alto si riferiscono i dolci appena presentati! *_*


Per la tappa di oggi è tutto: domani potrete trovare altre due briciole, e relativi dolci, sul blog Ombre Angeliche.

17 commenti:

  1. Ciao!! Il primo dolce non lo conoscevo ma le madeleine ... quante ne ho mangiate :) :p
    Provo a indovinare le bricioline, la settima e l'ottava partendo da sinistra
    Link condivisioni https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=948417468608134&id=100003196684014
    https://plus.google.com/115718616939889853479/posts/by1YzumgDoU
    https://twitter.com/MichelaFiorelli/status/730307125235339264

    RispondiElimina
  2. Ciao!! Il primo dolce non lo conoscevo ma le madeleine ... quante ne ho mangiate :) :p
    Provo a indovinare le bricioline, la settima e l'ottava partendo da sinistra
    Link condivisioni https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=948417468608134&id=100003196684014
    https://plus.google.com/115718616939889853479/posts/by1YzumgDoU
    https://twitter.com/MichelaFiorelli/status/730307125235339264

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Michela, complimenti!! Hai proprio indovinato!!
      Anche io ho assaporato solo le madeleine, ma sono molto curiosa di assaggiare un dolce a base di ciliegie!!

      Elimina
    2. Mi piace tantissimo questo blogtour,anche questo piccolo quiz! ^_^

      Elimina
  3. Allora, concentriamoci (difficile con questo profumino di dolci che mi arriva fin qui!) a posteriori sono riuscita a individuare tre briciole su quattro (mi manca ancora la Saint Honoré).
    Claufotis e Madeleine, rispettivamente, la quinta e la sesta briciola a partire da destra.

    RispondiElimina
  4. Tutti questi dolci mi stanno facendo venire una gran fame :D

    Proviamo...allora... secondo me la briciola della CLAUFOTIS ALLE CILIEGIE è la quinta partendo da Destra e quella della MADELEINE è la sesta sempre partendo da destra.

    :) Questo BlogTour mi sta piacendo sempre di più !!!

    RispondiElimina
  5. Eccomi anche oggi. A ogni tappa il libro diventa sempre più goloso e io sempre più curiosa. Grazie per questo tour :)

    RispondiElimina
  6. Il clafoutis l'ho fatto una volta, e mi è piaciuto molto. Le madeleine vorrei provare a farle ma non trovo lo stampoXD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Yumm io sono curiosissima di provare quel dolce ciliegioso!! Le madelaine sono un classico, per lo stampo forse puoi cercarlo online!

      Elimina
  7. Il clafoutis l'ho assaggiato una volta e mi piacque molto, ma per le madeleines ho un vero debole. Il quiz delle briciole settima e ottava partendo da sinistra. Vao a mangiareeeee.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto Laura!! Le mie bricioline sono inconfondibili!! ♡♡♡

      Elimina
  8. Il primo dolce non l'avevo mai sentito nominare, il secondo invece sì!
    Paradossalmente la prima briciolina era la più facile da indovinare - le ciliegie si vedono chiaramente!
    Sono mesi che ho voglia di ciliegie ma ancora qui non ce n'è l'ombra!

    RispondiElimina
  9. Eccomi con un po' di ritardo! Be' questa è abbastanza semplice, le due bricioline si tengono addirittura per mano, e sono quella con la ciliegine e la sua compagna con una piccola Madeleine sul capo ^^

    RispondiElimina

Grazie per aver letto fino a qui! Se mi lasci un commento sarò felicissima di leggerlo ^_^

Post simili:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...