Recommendation Monday :: consiglia il libro da cui è tratta la tua citazione preferita


*Banner*
Buon lunedì cari lettori!!
Oggi il Recommendation Monday ci dice :

consiglia il libro da cui è tratta la tua citazione preferita

E qui un piccolo shock: io non ho solo una citazione preferita! Ne ho a bizzeffe e le mie preferenze cambiano a seconda dell'umore del momento!
Alla fine ho optato per questa, che forse è famosissima, ma che per me ha un significato speciale, perché per anni mi sono sentita come la volpe, e che se fossi stata "addomesticata" avrei sofferto per qualcuno, ma questo passo mi ha mostrato anche ciò che avrei guadagnato, e mi sono lasciata andare.. *_*



"La mia vita e' monotona. Io do la caccia alle galline, e gli uomini danno la caccia a me. Tutte le galline si assomigliano, e tutti gli uomini si assomigliano. E io mi annoio percio'. Ma se tu mi addomestichi, la mia vita sara' illuminata. Conoscero' un rumore di passi che sara' diverso da tutti gli altri. Gli altri passi mi fanno nascondere sotto terra. Il tuo, mi farà' uscire dalla tana, come una musica. E poi, guarda! Vedi, laggiù' in fondo, dei campi di grano? Io non mangio il pane e il grano, per me e' inutile. I campi di grano non mi ricordano nulla. E questo e' triste! Ma tu hai dei capelli color dell'oro. Allora sara' meraviglioso quando mi avrai addomesticato. Il grano, che e' dorato, mi farà' pensare a te. E amerò' il rumore del vento nel grano..."
La volpe tacque e guardo' a lungo il piccolo principe:
"Per favore... addomesticami", disse.
"Volentieri", disse il piccolo principe, "ma non ho molto tempo, pero'. Ho da scoprire degli amici, e da conoscere molte cose".
"Non ci conoscono che le cose che si addomesticano", disse la volpe. "Gli uomini non hanno piu' tempo per conoscere nulla. Comprano dai mercanti le cose gia' fatte. Ma siccome non esistono mercanti di amici, gli uomini non hanno piu' amici. Se tu vuoi un amico addomesticami!"
"Che cosa bisogna fare?" domando' il piccolo principe.
"Bisogna essere molto pazienti", rispose la volpe. "In principio tu ti sederai un po' lontano da me, cosi', nell'erba. Io ti guardero' con la coda dell'occhio e tu non dirai nulla. Le parole sono una fonte di malintesi. Ma ogni giorno tu potrai sederti un po' piu' vicino..."
Il piccolo principe ritorno' l'indomani.
"Sarebbe stato meglio ritornare alla stessa ora", disse la volpe.
"Se tu vieni, per esempio, tutti i pomeriggi alle quattro, dalle tre io comincero' ad essere felice. Col passare dell'ora aumentera' la mia felicita'. Quando saranno le quattro, incomincero' ad agitarmi e ad inquietarmi; scopriro' il prezzo della felicita'! Ma se tu vieni non si sa quando, io non sapro' mai a che ora prepararmi il cuore...
(....)
Cosi' il piccolo principe addomestico' la volpe.
E quando l'ora della partenza fu vicina:
"Ah!" disse la volpe, "... piangero'".
"La colpa e' tua", disse il piccolo principe, "io, non ti volevo far del male, ma tu hai voluto che ti addomesticassi..."
"E' vero", disse la volpe.
"Ma piangerai!" disse il piccolo principe.
"E' certo", disse la volpe.
"Ma allora che ci guadagni?"
"Ci guadagno", disse la volpe, "il colore del grano".



E voi? Avete voglia di scrivermi la vostra citaizone preferita nei commenti??? Quale libro consigliereste??

Commenti

  1. Stessa cosa tua, ne ho un sacco di citazione che adoro! Difficile scegliere.
    Questa del Piccolo Principe è dolcissima :3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dolcissima e assolutamente vera!!! *_*

      Elimina
  2. Quanto è magico questo libro?! *____*

    RispondiElimina
  3. Mi accodo, anche io ne ho un'infinità di preferite, ma questa che hai scelto è anche una delle mie preferite *__*

    RispondiElimina
  4. io pescherei a piene mani da Harry Potter e la pietra filosofale, ma oggi mi è tornata in mente questa de La casa degli spiriti:

    "Come aveva fatto con lei sua madre ai tempi del mutismo, [Clara] portava ora Blanca a visitare i poveri, carica di regali e di conforti.
    - Questo serve a tranquillizzarci la coscienza, figlia – spiegava a Blanca. – Ma non aiuta i poveri. Non hanno bisogno di carità, bensì di giustizia."

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bello La casa degli Spiriti ... è stato il mio primo approccio con la letteratura sudamericana e non l'ho più abbandonata! ❤

      Elimina
  5. Mhhh be' questa è difficile...in effetti di citazioni ce ne sono a bizzeffe e bellissime!!!io sono più da Harry Potter e dal Signore degli Anelli....;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh sì, la faticaccia qui è stata proprio quella di scegliere un solo libro e una sola citazione! O.O

      Elimina
  6. Che bella citazione!*__* Mi fa commuovere un po' tutte le volte che la leggo!

    RispondiElimina
  7. «Vuole realizzare qualcosa in questa vita, imparare le lingue, vedere il mondo, leggere mille libri, vuole arrivare all'essenza delle cose, qualunque essa sia, ma a volte è difficile riflettere e leggere dopo un'intera giornata estenuante passata a remare, fradici e infreddoliti dopo dodici ore a fare erba negli acquitrini, a quel punto i pensieri possono essere talmente pesanti che non riescono nemmeno a sollevarsi, e allora l'essenza è lontana miglia» ("Paradiso e inferno" di Jón Kalman Stefánsson).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Saeglòpur per questa citazione, è molto bella, ora corro a cercare la trama del libro da cui è tratta!! ^_^

      Elimina
  8. ciao
    Io dico: " Va dove ti porta il cuore" di Susanna Tamaro.
    Potevi fare una cosa e non l’hai fatta, sei tornata indietro invece di andare avanti. Il gioco dell’oca, te lo ricordi? La vita procede pressapoco allo stesso modo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho letto questo libro tantissimi anni fa, non ricordavo questa frase! Grazie Robby! :)

      Elimina
  9. Questa è sicuramente una delle citazioni che più amo, non so quante volte ho letto questo libro, ma non mi stanca mai *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stessa cosa per me!!! Secondo me è proprio magico, non c'è altra spiegazione!! *_*

      Elimina
  10. Che bello vedere che tu, e anche molte persone che hanno commentato questo post, ami il piccolo principe; ultimamente infatti vedevo che a molte blogger o mie amiche non era piaciuto...
    Citerei anche io "Il piccolo principe", ma sarebbe la tua stessa citazione, quindi ne scelgo una di Tolkien da "Il Signore degli Anelli - Le due torri": 《A occhi storti il volto della verità può apparire un ghigno.》

    RispondiElimina

Posta un commento

Grazie per aver letto fino a qui! Se mi lasci un commento sarò felicissima di leggerlo ^_^

Post popolari in questo blog

5 cose che...5 canzoni del cuore

Fiore di fulmine - Vanessa Roggeri