Post

Visualizzazione dei post da Febbraio, 2015

Poeticando... 19#

Immagine
Felice venerdì a tutti voi che passate da queste parti!! Oggi la nuova puntata di poeticando ci porta dritti dritti nella storia della letteratura inglese! Il poeta che ho scelto oggi è John Donnee l'ho conosciuto qualche anno fa grazie all'esame di Letteratura Inglese dell'Università. Visse in contemporanea a Shakespeare e le sue poesie e sermoni sono caratterizzati da un'incisività e una schiettezza insolita per quei tempi! La poesia (che in realtà è  un sermone) ispirò Hemingway per uno dei suoi più celebri romanzi.
Nessun uomo è un isola
Nessun uomo è un'Isola,
intero in se stesso.

Cercando Alaska - John Green

Immagine
Trama:                

Miles Halter, sedici anni, colto e introverso, comincia a frequentare un'esclusiva prep school dell'Alabama. Qui lega subito con Chip, povero e brillantissimo, ammesso alla scuola grazie a una borsa di studio, e con Alaska Young, divertente, sexy, attraente, avventurosa studentessa di cui tutti sono innamorati. Insieme bevono, fumano, stanno svegli la notte e inventano scherzi brillanti e complicati. Ma Miles non ci mette molto a capire che Alaska è infelice, e quando lei muore schiantandosi in auto vuole sapere perché. È stato davvero un incidente? O Alaska ha cercato la morte?
   "Ama l'imperfetto prossimo tuo con l'imperfetto tuo cuore"   La mia seconda esperienza con John Green si è rivelata totalmente positiva rispetto alla prima (con Will ti presento Will) e mi è sembrato doveroso dovervelo comunicare qui sul blog, visto che molti di voi mi hanno confermato di essere titubanti riguardo l’autore dopo la mia recensione pr…

Il gioco dell’angelo–Carlos Ruiz Záfon

Immagine
Nella tumultuosa Barcellona degli anni Venti, il giovane David Martín cova un sogno, inconfessabile quanto universale: diventare uno scrittore. Quando la sorte inaspettatamente gli offre l'occasione di pubblicare un suo racconto, il successo comincia infine ad arridergli. È proprio da quel momento tuttavia che la sua vita inizierà a porgli interrogativi ai quali non ha immediata risposta, esponendolo come mai prima di allora a imprevedibili azzardi e travolgenti passioni, crimini efferati e sentimenti assoluti, lungo le strade di una Barcellona ora familiare, più spesso sconosciuta e inquietante, dai cui angoli fanno capolino luoghi e personaggi che i lettori de "L'ombra del vento" hanno già imparato ad amare. Quando David si deciderà infine ad accettare la proposta di un misterioso editore - scrivere un'opera immane e rivoluzionaria, destinata a cambiare le sorti dell'umanità -, non si renderà conto che, al compimento di una simile impresa, ad attenderlo non…

Poeticando... 18#

Immagine
Nuovissima puntata della rubrica poeticosa del blog! Oggi vi riporto una poesia del famoso romanziere Rudyard Kipling, lo scrittore de Il libro della giungla . A quanto pare non scrisse solo narrativa ma anche delle fantastiche poesie: questa è una delle mie preferite!

Se
Se riesci a conservare il controllo quando tutti

 Intorno a te lo perdono e te ne fanno una colpa; 
Se riesci ad aver fiducia in te quando tutti  Ne dubitano, ma anche a tener conto del dubbio;
Se riesci ad aspettare e non stancarti di aspettare, 
O se mentono a tuo riguardo, a non ricambiare in menzogne,
O se ti odiano, a non lasciarti prendere dall'odio,
E tuttavia a non sembrare troppo buono e a non parlare troppo saggio;

Se riesci a sognare e a non fare del sogno il tuo padrone;
Se riesci a pensare e a non fare del pensiero il tuo scopo;
Se riesci a far fronte al Trionfo e alla Rovina
E trattare allo stesso modo quei due impostori;
Se riesci a sopportare di udire la verità che hai detto
Distorta da furfanti per ing…

Recommandation Monday - Consiglia un libro in cui un personaggio abbia il tuo nome

Immagine
Buon inizio settimana cari carissimi lettori!!!Oggi il consiglio del Lunedì prevede :


      " Consiglia un libro in cui uno dei personaggi porta il tuo nome (nelle sue varianti linguistiche) o uno dei tuoi nomi preferiti "    






Il mio nome completo è Maria Elenae non è proprio facilissimo trovare una personaggio con questo nome, ma mi sono ricordata di questo romanzo di D'Annunzio in cui sono presenti due donne, Maria ed Elena, e mi è sembrato perfetto!!
Essendo un classico della letteratura non è certo una lettura facile e immediata ma, se si riesce a entrare in sintonia con il linguaggio e con lo stile dell'autore, leggerlo diventa un'esperienza splendida e singolarissima.



Le ambizioni e le contraddizioni di Andrea Sperelli sono al centro di questo che è il primo romanzo dannunziano. Nella Roma umbertina, estetizzante e mondana, il protagonista di quest'opera vive una duplice storia d'amore, diviso fra la sensuale Elena e l'angelica Maria, e finirà per…

Will ti presento Will - John Green

Immagine
Trama                      Una sera, nel più improbabile angolo di Chicago, due ragazzi di nome Will Grayson si incontrano. Will e Will non potrebbero essere più diversi, ma dal momento in cui i loro mondi collidono, le loro vite, già piuttosto complicate, prendono direzioni inaspettate, portandoli a scoprire cose completamente nuove sull’amicizia, l’amore e, soprattutto, su loro stessi.


Il mio pensiero                       Questo è il mio primo libro di John Green e avendo sentito tantissimo parlare dei suoi romanzi più famosi,  ho scelto questo che invece era meno "chiacchierato". Dico subito che non è stato amore a prima vista: lo stile mi sembrava una forzatura, il lavoro di un adulto che cerca di parlare come secondo lui parlerebbe/scriverebbe un adolescente, un po' sgrammaticato, senza punteggiatura e tutto a lettere minuscole. E questo mi ha un po' indispettita, ma la storia mi incuriosiva, perciò ho continuato la lettura.

Voting Books # Tag Books

Immagine
Saalve miei compagni di bevut.. letture, come state? Qui c'è stata una nevicata abbondantissima e mi ritrovo bloccata in casa e moolto infreddolita! Gli errori di battitura sono dovuti al principio di assideramente delle mie mani, non fateci caso!!

Oggi vi presento un simpaticissimo TAG scovato nel blog diRosa  e come lei non nomino nessun altro blog ma lascio a voi l'iniziativa se farlo o no! Ovviamente se lo farete venite a lasciarmi il lin in modo che possa passare a curiosare da voi!!!

Queste le regole del Tag:
Questo nuovissimo #Tag Books si basa sull'idea di nominare 3 blog che dovranno postare una lista di quattro libri seguendo una determinata traccia: #1 libro: un libro che hai letto da moltissimo tempo #2 libro: un libro che hai letto di recente #3 libro: un libro che ti ha deluso #4 libro: un libro straordinario Inoltre bisognerà accompagnare il titolo di questi quattro libri con una breve descrizione, sul punto forte e il punto debole dei romanzi, ponendo alla fine …

Recommendation Monday : Consiglia una saga familiare

Immagine
Eh sì...Questa volta ho barato. Il vero tema per oggi era "Consiglia un libro che rispecchi il tuo stato d'animo" ma ci ho pensato e ripensato e non ho trovato niente di adatto.
Allora ho preso un tema del 2014, così ho l'occasione per consigliarvi un libro che ho letto nel lontanissimo 2002 e che avevo amato profondamente. Un libro impegnativo, sia per la mole di pagine che per i contenuti, ma davvero bellissimo.
 Purtroppo non ne ho mai sentito parlare in giro, quindi immagino non abbia avuto tantissimo successo, e questo mi dispiace.

                        "Consiglia una saga familiare"                                

Trama:     
Un’isola livida e crudele della Nuova Scozia sul finire dell’Ottocento, un giovane accordatore di pianoforti, una tredicenne libanese. I due si amano, e per sposarsi non esitano a fuggire. La loro passione sarà breve e bruciante, immani le conseguenze: sulle loro figlie si abbatterà un destino di colpe indicibili e occulte menzog…