Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2012

30 giorni di libri - Giorno 10 #

Immagine
10) Un libro del tuo autore preferito

Di autori preferiti non ne ho solo uno, ne avrei almeno tre o quattro, e ancora qualcuno dovrò scoprirlo ;)
Oggi sceglierò un libro di uno di quegli autori che non mi ha mai deluso, del quale amo incondizionatamente ogni romanzo, ovvero:


Anne Rice
e il libro che scelgo è Intervista col Vampiro



La trama penso sia conosciuta un po' da tutti, anche grazie al film che uscì a fine anni '90 (e che apprezzai parecchio da giovinetta); la riporto brevemente da Wikipedia


Il vampiro Louis de Pointe du Lac racconta la sua storia ad un giovane giornalista, Daniel Molloy: tutto inizia nel 1791, quando in seguito alla morte del fratello, Louis cade in preda alla depressione. Non vuole più vivere, ma non ha il coraggio di togliersi la vita, per cui Lestat de Lioncourt, un vampiro, gli dona la possibilità di vivere per sempre, nutrendosi di sangue e vittime umane. Louis non riesce ad accettare completamente l’inevitabilità dell’omicidio e la sua anima è sempre d…

30 giorni di libri - Giorno 9 #

Immagine
9) Un libro che ti ha fatto crescere
Onestamente non posso scegliere un libro in particolare che mi abbia fatto crescere, perché tutti i libri letti, nel bene e nel male, hanno lasciato qualcosa di loro in me. Ho pensato ai libri autobiografici, o che comunque raccontassero in prima persona di fatti e eventi storici precisi, che indubbiamente mi hanno ampliato la coscienza, come anche le poesie di Baudelaire, di Rimbaud, di Pavese e tanti altri... Insomma, la lista sarebbe veramente interminabile!!
Ho deciso perciò di scegliere non un libro, bensì un settimanale che mi ha accompagnata dalla tenera infanzia alle soglie dell'adolescenza (e se capita, una leggiucchiatina gliela dò pure adesso ^_^ ), anzi, è proprio con Lui che ho imparato a leggere a tre anni da autodidatta ;)

Eccolo:
Ora che ci penso, è sempre grazie al Topolino che mi sono avvicinata ai Grandi Classici!! Come non ricordare i fumetti sui "Promessi Paperi", "Paperin Furioso", "L'importanza di…

*Piccole riflessioni estemporanee*

Immagine
Ma quanto è bello il cielo e la campagna subito dopo la pioggia....i colori sono brillanti e vivi come non mai, e le nuvolette superstiti si alternano a un azzurro carico e intenso... 


30 giorni di libri - Giorno 8 #

Immagine
8) Un libro che consiglieresti
Ovviamente i libri che ho già citato sono ampiamente consigliati (Siddharta a parte eheheh), quindi oggi ne consiglio uno nuovo:



Il Vangelo secondo Biff  - amico d'infanzia di Gesù di Christopher Moore



Questo libro è un gioiellino!!! Ricco di ironia e scritto benissimo, racconta i primi anni di Gesù visti dal suo migliore amico Biff, compagno di avventure e disavventure.... Come mai però Biff non compare nella Bibbia? Lo scopriremo leggendo queste pagine ;-)

30 giorni di libri - Giorno 7 #

7) Il libro che ti descrive

Mah, trovare un libro in cui mi rispecchi totalmente penso sia impossibile... Scelgo perciò 

Passavamo sulla terra leggeri di Sergio Atzeni

Un libro che non descrive me quanto persona singola, ma più che altro le mie radici, ciò che sono in rapporto a tutto quello che c'è stato prima di me nella mia Terra.... libro poeticissimo e bellissimo, che non mi stancherò mai di leggere...

30 giorni di libri - Giorno 6 #

6) il libro più corto che tu abbia mai letto

Duuuunque....
Il libro più corto che ho letto , di sole 54 pagine è

Nessun luogo è lontano

"Richard Bach partendo da un cuore di un piccolo uccello, va alla ricerca della verità che da sempre conosce. Il suo viaggio di apprendimento può portarvi dovunque, accanto a chi desiderate. Chi ha volato con Il gabbiano Jonathan Livingston troverà qui tante idee da condividere. Ed è bello pensare che la vera amicizia non è schiava del tempo e dello spazio."

30 giorni di libri - Giorno 5 #

5) Il libro più lungo che tu abbia mai letto

Il libro più lungo che abbia mai letto penso sia proprio

IT di Stephen King

Per un totale di 1238 pagine. E' stato uno dei primi romanzi di Stephen King che ho letto, e risiede nella top ten dei miei libri preferiti... Dopo di lui, non guarderai mai più un clown nello stesso modo fiducioso di prima!!!

30 giorni di libri - Giorno 4 #

4) Il libro più brutto che tu abbia mai letto

Ebbene sì, lo confesso, non gettatemi in pasto ai coccodrilli... ho sbadigliato all'inverosimile e poi abbandonato senza un briciolo di rimpianto 

Siddharta di Herman Hesse
Ancora rabbrividisco al pensiero delle descrizioni interminabili riguardo a un certo fiume....brrrrrrrrrr

30 giorni di libri - Giorno 3 #

Immagine
3) Il tuo personaggio preferito di un libro che hai letto

Beh anche questa è una domanda da un milione di dollari.... Per svariati motivi, primo fra tutti il fatto di riconoscermi molto in lei, direi la


Volpe del Piccolo Principe

Anche io come lei ho bisogno di un po' di tempo per essere "addomesticata" ed abituarmi all'altro, per abbassare tutte le difese e farmi conoscere per quella che sono davvero... "Non si conoscono che le cose che si addomesticano..."

30 giorni di libri - giorno 2 #

2) La tua citazione preferita


Il senso dell’amore e dell’amicizia è tutto qui. La loro amicizia era seria e silenziosa come tutti i grandi sentimenti destinati a durare una vita intera. E come tutti i grandi sentimenti anche questo conteneva una certa dose di pudore e senso di colpa. Non ci si può appropriare impunemente di una persona, sottraendola a tutti gli altri.
Dal libro                       Le Braci

di Sandor Màrai


Un libro che ho molto amato e ho scoperto per caso (un tizio vedendomi assorta nel reparto libri dell'ipermercato mi consigliò spontaneamente questo titolo... ancora lo ringrazio!!) . Ci sono al suo interno enormi verità sulla vita, sull'amicizia, sulla difficoltà di certi rapporti. Fa riflettere.......

30 giorni di libri - # giorno 1

Non potevo resistere a questo interessantissimo memedal titolo 30 GIORNI DI LIBRI che impazza da mesi su Facebook (qui ).
Il procedimento è semplice: ogni giorno si deve rispondere a una precisa domanda libresca, fino ad arrivare alla finale, la trentesima.

Ecco la prima:

1) Il tuo libro preferito.

Non ho un vero libro preferito, diciamo che vado a periodi e proprio non saprei decidermi tra i molti libri che amo follemente.
Il mio "preferito" più recente è


Malena, un nome da tango
di Almudena Grandes

Malena è una ragazza timida e insicura ma anche appassionata e sensuale, in perenne conflitto con se stessa e ossessionata dal confronto con la sorella Reina, freddo modello di perfezione. Malena decide di scavare nel proprio passato avventuroso e convulso per scoprire le ragioni del proprio destino e riuscire ad accettarlo, risalendo poi ancora più indietro lungo i percorsi della storia della sua famiglia, sino agli albori del novecento.     (Google books)

Su Anobii troverete qualche…