Post

Visualizzazione dei post da Settembre, 2014

*** GIVEAWAY 100+ FOLLOWERS ***

Immagine
Codice per il banner : <a href="http://deliri-sofismi.blogspot.com/2014/09/giveaway-100-followers.html"><img border="0" src="http://1.bp.blogspot.com/-lvuHkcY0UAg/VCpfkBgNoYI/AAAAAAAADAI/vm_-MKfi35U/s1600/Giveaway.jpg" /></a></div>




Finalmente il grande giorno è arrivato!!! Voglio ringraziarvi davvero di cuore per seguire con così tanto affetto il mio piccolo blog e per dimostrarvelo ho ideato questo Giveaway!  Ci tengo a precisare che sia il libro che i bijoux sono nuovi e comprati appositamente da me per regalarli a due fortunati partecipanti! Purtroppo il mio pc e Rafflecopter non vanno per niente d'accordo, perciò faremo tutto "alla vecchia maniera!"
Come già accennato ci saranno due vincitori:
1. IL PRIMO PREMIO sarà lo splendido libro di Vanessa Roggeri Il cuore selvatico del Ginepro (ve ne ho già parlato qui) + la catenina dei Doni della Morte di Harry Potter



2. IL SECONDO ESTRATTO vincerà invece la catenina col Girat…

Between Lenses - Settembre :: SILENZIO

Immagine
Eccoci a partecipare a un ennesimo progetto fotografico, stavolta mensile, che ho scoperto grazie a un post diEli nel suo blog Scarabocchi di pensieri e che non potevo lasciarmi sfuggire!!
Il progetto originale e tutte le regole le trovate qui, ma ora passiamo a spiegarvi in cosa consiste di preciso Between Lenses : ogni mese viene svelata una parola chiave a cui i partecipanti devono associare una foto.


Per il mese di settembre il tema è : SILENZIO.

Ho pensato un po' a quale foto riuscisse a esprimere pienamente l'idea di silenzio, inizialmente avevo pensato al sonno di un bambino molto piccolo, visto che quando loro finalmente si addormentano, la vita in casa pare quasi fermarsi, per evitare che si svegli prima del tempo!
Poi mi sono ricordata di questo rullino scattato nel cimitero monumentale di Cagliari, che ormai è semi-abbandonato in favore del nuovo cimitero cittadino. Mi aveva colpito tantissimo il profondo silenzio che vi regnava dentro, quasi fosse un luogo sospeso nel …

Consigli di lettura :: Ogni mattina a Jenin - Susan Abulhawa

Immagine
Nel mese di agosto, complice la Book world Tour Challenge, ho finalmente letto un libro che mi attendeva da tempo, Ogni mattina a Jenin, di Susan Abulhawa.
Questo romanzo è stato definito "il Cacciatore di Aquiloni palestinese", per il forte grado di emozione che le vicende narrate suscitano nel lettore.
Avevo una conoscenza abbastanza superficiale delle vicende che avevano portato alla costituzione dello stato di Israele nei territori palestinesi, perciò questo libro mi ha sconvolto più di quanto credessi.
Vediamo l'intero evolversi dell'occupazione israeliana dai primi anni e per i successivi sessanta (il resto è storia contemporanea, il massacro di Gaza è ancora in atto) attraverso le memorie della famiglia Abuleja.
Il patriarca Yehya nasce da uomo libero, e muore nel campo profughi di Jenin, per aver osato rientrare nel proprio oliveto ormai proprietà degli Israeliani.
La presa di coscienza inizia lentamente, il cervello umano inizialmente cerca di rifiutare un'at…

Poeticando... 12#

Immagine
Buon inizio settimana queridos! Qui da me, dopo un weekend con un caldo e un'umidità assurde (temperatura percepita: 42°!!!), sta facendo un bel temporale rinfrescante! Benvenuto Autunno!!

Dopo la lettura del romanzo Mrs. Poe mi sono rituffata con nostalgia nella raccolta di poesie di Edgar Allan Poe, Il Corvo , che non leggevo da parecchi anni... Le ho ritrovate tutte ugualmente emozionanti, sono poesie che più leggi e più capisci, e oggi voglio condividerne una con voi, non la più famosa, ma forse una delle mie preferite!

[p.s. :  la mia edizione traduceva il titolo come "Un sogno dentro a un sogno soltanto", ma questa versione mi sembra più fedele al testo originale]

Buona lettura!




A dream within a dream
Take this kiss upon the brow! And, in parting from you now, Thus much let me avow- You are not wrong, who deem That my days have been a dream; Yet if hope has flown away In a night, or in a day, In a vision, or in none, Is it therefore the less gone? All that we see or seem Is but a…

Mrs. Poe - Lynn Cullen

Immagine
Autore: Lynn Cullen Titolo: Mrs. Poe Casa Editrice: Neri Pozza Pagine: 400 Euro: 18,00 Trama                     1845. New York è una città caotica, invasa da migliaia di immigrati in cerca di fortuna. Tra loro c'è anche una ragazza, Frances Osgood, arrivata in città per dare una svolta alla propria carriera di poetessa. Perciò, quando in una galleria riconosce lo scrittore Edgar Allan Poe -la cui fama è alle stelle dopo la pubblicazione de Il corvo -lo avvicina e gli chiede qualche consiglio, scoprendo con stupore che lui già la conosce, perché ha letto una sua poesia. Frances non ha dubbi: anche lei, come mezzo mondo, si è appena innamorata di Edgar Allan Poe. Sembrerebbe l'inizio di una splendida storia d'amore, se non fosse per un problema. Entrambi sono sposati. O meglio, Frances lo è ancora ma è stata appena abbandonata dal marito, un celebre pittore con la passione per l'alcol e le donne, mentre lo scrittore è sposato con Virginia, una cugina che vive con lui dall…

Settimana di vacanza.. Benvenuto Settembre!!

Immagine
Ciao carissssssimi lettori! Come state? Lo so, lo so, sono di nuovo sparita dalla blogosfera per una settimana, ma sono partita per una vacanza improvvisata con il mio ragazzo a Villasimius, e per farmi perdonare vi lascio qualche foto di questo splendido mare!! Prometto che non sparirò più senza una parola!!
Iniziamo con uno splendido tramonto:






E proseguiamo con la mia spiaggia preferita della zona, Punta Molentis: un mare azzurro che nemmeno in piscina è così bello! Nella seconda foto, in alto a destra si vedono pure dei pesciolini (o meglio, la loro ombra, visto che sono del colore della sabbia) ^_^









E infine la Luna che sorge dal mare. Uno spettacolo fantastico, peccato per la foto un po' mossa, ma ha un suo fascino anche così!!



Ci rileggiamo presto con tantissime novità! Buona settimana!

Come lacrime nella pioggia - Sofia Domino

Immagine
A ventidue anni Sarah Peterson è una comune ragazza di New York, appassionata di fotografia e di viaggi.
A quindici anni Asha Sengupta è una giovane ragazza indiana, venduta come sposa da suo padre.
D’improvviso il presente di Sarah s’intreccia con quello di Asha. L’amicizia tra due ragazze, diverse ma uguali, spiccherà il volo. Non solo Sarah si ritrova, con il suo fidanzato, a vivere per lunghi periodi in un villaggio remoto dell’India, ma scoprirà che cosa si nasconde in un Paese magico e allo stesso tempo terrorizzante.
Asha farà di tutto per lottare per i suoi sogni, per avere dei diritti paritari a quelli degli uomini e per continuare a studiare, perché non vuole sposarsi così giovane, e non vuole sposare chi non ama. Sarah si schiererà dalla sua parte, ma nel suo secondo viaggio in India scoprirà che Asha è scomparsa. 
Liberarla dalla trappola in cui è caduta, per Sarah diventerà un’ossessione.




Non è il primo libro che leggo con una storia drammatica in cui la condizione femminile è…